AVVIO BENVENUTI RICORDANDO TIGRINNA... CHI SONO? RIVEDIAMOCI... GLI AMICI SCRIVONO UNA PAGINA PER... CHI NON E' TORNATO LE "NOSTRE" FOTO I TESORI... VOTA IL SITO - LINKS

indietro
     Vai a fine pagina     Vai a MAPPA DEL SITO 

Di Carlo Enzo  





Enzo DI CARLO è nato a Tigrinna il 16 maggio 1952. Figlio terzogenito di Ernesto, ha 2 fratelli maggiori, Mauro e Silvio. Tornato in Italia nel 1958, ora con tutta la famiglia vive a Torino, dove tra l'altro "nella via in cui abitiamo. siamo un bel gruppo di quella zona di Tigrinna. Io ricordo poco perché avevo sei anni quando abbiamo lasciato la Libia. Noi stavamo proprio sotto quella collina dove c'era la chiesa e le scuole e dove c'era anche il medico, io andavo all'asilo mal volentieri, quando scappavo il bidello mi rincorreva, per riacciuffarmi, fino a casa. I miei genitori lavoravano alla azienda tabacchi, il tabacco era quello che coltivavamo un po' tutti."

 


 

Enzo DI CARLO





- I MIEI RICORDI FOTOGRAFICI DI TIGRINNA
(le foto possono essere ingrandite con un clic del mouse e successivamente singolarmente ingrandite ancora)


 
La Cresima di mio fratello                                            CLIC per ingrandire l'immagine Mio padre con la nuova moto                                           CLIC per ingrandire l'immagine Il matrimonio di zia Lina                                                   CLIC per ingrandire l'immagine Il figlio di Ricuccio, Giuliano Memme                               CLIC per ingrandire l'immagine

La Cresima di mio fratello Silvio
In alto da sx: mia zia Lucia Tenaglia, il marito mio zio
Vincenzo Di Carlo, mio padre Ernesto, mia zia Lina Di Carlo
con in braccio il figlio Vincenzo.

In basso da sx: Rosetta e Maria figlie di Vincenzo e Lucia,
poi mio fratello Silvio e infine io, Enzo.

La moto nuova di mio padre
Una foto di mio padre Ernesto Di Carlo,
con la moto nuova appena comprata,
davanti a casa nostra a Tigrinna

Il matrimonio di zia Lina
Mio padre Ernesto Di Carlo, accompagna all'altare
mia zia Lina Di Carlo in occasione del matrimonio
con Angelo D'Onofrio.

Il figlio di Ricuccio Memme 
Giuliano Memme, figlio di Ricuccio in posa davanti
alla chiesa di Tigrinna.


















Trebbiatura                                                                       CLIC per ingrandire l'immagine La moto di Ricuccio Memme                                          CLIC per ingrandire l'immagine Ricuccio e Rosa teneramente                                             CLIC per ingrandire l'immagine Altra foto della trebbiatura                                            CLIC per ingrandire l'immagine Gruppo di amici                                                                   CLIC per ingrandire l'immagine

La trebbiatura
Chi sono?

La moto di Ricuccio
Ricuccio Memme  sulla moto, davanti al bar
 

Ricuccio e Rosa
Enrcio Memme (Ricuccio)
e Rosa teneramente,
con la chiesa di Tigrinna sullo sfondo...

La trebbiatura
Chi sono?

Un gruppo di amici
A sinistra mio zio Di carlo Giovanni con al centro mio
papà Di Carlo Ernesto e a destra Di Camillo.
Davanti alla casa di Santini.

















Tra il grano a Assaba                                                           CLIC per ingrandire l'immagine Chi sono?                                                                               CLIC per ingrandire l'immagine Mio fratello Mauro e il signor Scaringi                           CLIC per ingrandire l'immagine Trebbiatura                                                                           CLIC per ingrandire l'immagine I "campioni" di calcio di Tigrinna                                     CLIC per ingrandire l'immagine

In mezzo al grano a Assaba
lUna pausa mentre si eseguono i lavori di mietitura
a Assaba

Chi sono?
Chi sono queste persone?

Mio fratello
Il signor Scaringi con mio fratello Mauro Di Carlo

La trebbiatura
Chi sono?

I "campioni" di calcio di Tigrinna
In piedi da sx: Giardinelli, Tiberio, Sammaciccia,
Di Carlo Giovanni, Palmoso, Rapino.

Accosciati da sx: Romanelli, Veri, Scaringi, Marziotto
e Di Girolamo. Giovanni Di Carlo era mio zio.


































(frugando nella nostra memoria, tra i ricordi del passato, alla ricerca di attimi indimenticabili della nostra adolescenza)

Lampi e bagliori dal tempo trascorso... di Enzo Di Carlo
Nel visionare il sito “Ricordando Tigrinna”, abbiamo scoperto che eravamo vicini di casa.
Faccio riferimento ad alcuni nomi che stavano vicino a noi che ci chiamiamo Di Carlo. Mio papà era Ernesto (il barbiere di Tigrinna), mio nonno Sorgini faceva il calzolaio.
Io sono Enzo il terzogenito, poi c'è Silvio il secondo e il primogenito è Mauro; abitavamo proprio sotto la collina della chiesa e scuola. Come confinanti di poderi avevamo il sig. Marrone, poi i Sorgini miei nonni e parenti, poi i Di Carlo (nonno), quindi casa mia e di Iocco, poi cera
La Morgia, più avanti il bar di Guido. Ricordiamo il parroco padre Alessio Fumagalli, il dottor Tripodi e l'ing. Bisio la cui moglie insegnava alle scuole.
Sono il più piccolo dei fratelli, nato nel 1952 e viviamo tutti a Torino: tra l'altro vicino di casa nostra c'è un altro Luciani di cui io sono amico del figlio che si chiama Marcello e nella via in cui abitiamo siamo un bel gruppo della zona di Tigrinna.
Io ricordo poco perché avevo sei anni quando abbiamo lasciato
la Libia ma sicuramente i miei fratelli e mia mamma sanno qualcosa in più. Noi stavamo proprio sotto quella collina dove c'era la chiesa e le scuole e dove c'era anche il medico, io andavo all'asilo mal volentieri, quando scappavo il bidello mi rincorreva, per riacciuffarmi, fino a casa.
I miei genitori lavoravano alla azienda tabacchi, il tabacco era quello che coltivavamo un po' tutti.
Mio nonno, il papà di mio padre non l'ho conosciuto perché e' morto in guerra sotto i bombardamenti delle truppe inglesi durante la ritirata nel deserto della Sirte e si chiamava Mauro. Mio padre aveva due fratelli, uno si chiamava Vincenzo e l'altro Giovanni poi c'erano le femmine Gilda e Lina. Gli unici in vita sono Giovanni che sta vicino Lodi e la zia Gilda che sta a Lanciano.
Nei ricordi di famiglia viene in mente a mio fratello maggiore Mauro, quando giocava a pallone insieme ai suoi coetanei davanti al piazzale della chiesa, tra questi c'erano i fratelli Marrone, (Emilio e Giuseppe), Polsoni, Mazziotti Vittorio, Fantini, Lo Calzo, La Morgia, Morena Arturo, Di Carlo Mario mio cugino, i fratelli gemelli Pipitone Sergio e Luigi, e altri.
Ricorda ancora mio fratello che un anno fece con mio cugino Mario Di Carlo il presepe della chiesa e si andava in quella pietraia sulla collina in cerca di pezzi di gesso da scolpire per farne i personaggi.
Tornano alla mente la signora Giannina che stava in infermeria con il Dr. Tripoti, il bar di Giammarino dove si giocava a bocce e a carte con Morena Palmiro, Di Carlo Ernesto e Giardinelli Sebastiano.
Infine la squadra di calcio che si chiamava ATI ( Azienda Tabacchi Italiani) che finiva sempre per perdere tutti gli incontri di calcio.

Enzo DI CARLO da Torino







QUESTA MAPPA L'ABBIAMO FATTA IO E RICUCCIO MEMME
SULLA BASE DEI NOSTRI RICORDI


Clic per espandere la mappa

Nota del Webmaster: secondo me c'è un errore, il cimitero mi sembra di ricordare che si trovava sotto alla
collina, sulla strada di BUMAD. Le altre cose sono posizionati abbastanza
correttamente.

 













Questo sito non ha alcuno scopo di lucro, ma solo essere un luogo di incontro fra amici che sono nati o hanno vissuto in Libia, particolarmente tra Tigrinna, Garian e Tripoli.
L'acronimo del logo
ALSoft sta per Antonio Luciani Software.

Il sito non è in alcun modo collegato con nessuno dei siti partners, pertanto non ci assumiamo responsabilità sui loro contenuti.


Grazie per aver visitato il nostro sito. Contatore pagine visitate dal  29 settembre 2012  n.













indietro
      Torna all'inizio      Vai a MAPPA DEL SITO
AVVIO BENVENUTI RICORDANDO TIGRINNA... CHI SONO? RIVEDIAMOCI... GLI AMICI SCRIVONO UNA PAGINA PER... CHI NON E' TORNATO LE "NOSTRE" FOTO I TESORI... VOTA IL SITO - LINKS




 

"RICORDANDO TIGRINNA" - Realizzato da: Antonio LUCIANI - 63100 Ascoli Piceno (Italy) - Via V. Bellini 11 - Tel. 0736-251092 - e-mail: info@luciani.in - © Copyright ALSoft 2012-2017 Luciani.in - Tutti i diritti riservati